Cara,
perdona i mie abbracci, le mie carezze, le mie parole, i miei baci.

Scusa tutto il mio io perché il dolore di pensarti andare via per sempre dalla mia vita mi faceva incapace di comprendere la tua decisione.

Ora che è passato un’altro giorno, un’altra settimana, piano piano capisco che le nostre vite si sono intrecciate per un po’ e come è giusto che sia ora ognuno percorra la propria come deve.

Che il tempo passato assieme ci accresca entrambi e i dolci ricordi di noi ci accompagnino per sempre.

Da domani sarò solo.